Blog dei volontari

volontariato

Spazio collaborativo aperto alla condivisione di esperienze tra volontari.

Se sei già un volontario, ti invitiamo a registrarti al sito e a condividere la tua esperienza, utilizzando il pulsante che trovi qui sotto.

Puoi seguire gli aggiornamenti del blog anche via RSS.

Hola! Mi nombre es Israel Pulido Mercoledì, 13 Settembre 2017

“Hola! Mi nombre es Israel Pulido, soy un mexicano que recientemente ha llehago a Trento, Italia para participar durante 1 año en un programa de Voluntariado Internacional con Inco. Llegar aqui y ver todo tan diferente a mi ciudad de origen me ha hecho apreciar la riqueza cultural que cada pais tiene.

El trato que he recibido en estos primeros dias tanto por mis compañeras de trabajo como por los italianos ha sido magnifico. Debo decir que la vista a las montañas desde la ventana de mi habitacion es espectacular. El aire de paz y tranquilidad que se respira aqui en Trento es maravilloso. Otra de las experiencias que me han resultado de lo mas agradable es haber conocido a varios voluntarios de otros paises.

El intercambio de idiomas, costumbres y cultura local ha resultado increiblemente enriquecedor y divertido. Creo salir de mi pais de origen no es solo la oportunidad de cumplir un sueño, tambien es la oportunidad de aprender de otras personas y descubrir la diversidad pluricultural que este mundo ofrece. Buon giorno!”

----------

"Hello! My name is Israel Pulido, I am a Mexican who has recently traveled to Trento, Italy to participate for 1 year in an International Volunteering program with Inco. Arriving here and seeing everything so different to my city of origin has made me appreciate the cultural wealth that each country has.

The treatment I have received in these early days by both my workmates and the Italians has been magnificent. I must say that the view of the mountains from my room's window is spectacular. The air of peace and tranquility that is breathed here in Trento is wonderful. Another of the experiences that have resulted from the most pleasant thing is to have met several volunteers from other countries.

The exchange of languages, customs and local culture has been incredibly enriching. I believe that leaving my country of origin is not only the opportunity to fulfill a dream, it is also the opportunity to learn from other people and discover the multicultural diversity that is the world. Buon giorno! "

Mexico InCo volontariato

Un mese in Slovacchia...da senior! Lunedì, 18 Novembre 2013

Nel 2013 InCo ha iniziato a lavorare con un nuovo programma europeo, dedicato al volontariato senior (over 50). Per maggiori informazioni per partecipare basta cliccare questo link ! Comunque, a maggio abbiamo ospitato a Trento i primi tre volontari dalla Slovacchia, e tra settembre e ottobre abbiamo inviato i primi tre italiani. Domenica 17 novembre abbiamo fatto la riunione di valutazione conclusiva e...ecco la loro testimonianza! 

Tiberio: "Super momento di vita, inaspettato per i miei 57 anni. W KERIC, W Senior house!"

Maria (la signora sulla sinistra nella foto): "Vivere il volontariato non ha età. L'esperienza “super” in Slovacchia ha arricchito il mio “stupore per la vita” che è lievitato per altre esperienze!!! All'anagrafe ho 67 anni!!" 

Fiorenza (la signora a destra nella foto): "Ho voluto provare questa esperienza di volontariato senior al termine del mio percorso lavorativo ed è stato un mese veramente interessante, che mi ha dato tanto a livello umano e personale. La Slovacchia mi ha accolto con grande generosità e preparazione. Ho offerto la mia “capacità” in un centro che mi ha accolto molto bene e mi ha lasciato un positivo ricordo a livello personale. Gli slovacchi sono persone semplici, accoglienti e molto riservati ma mettono veramente a proprio agio le persone. Esperienza da ripetere. È importante anche aver conosciuto due volontari senior italiani che hanno viaggiato con me e con loro mi sono trovata benissimo."

volontariato senior Slovacchia

From Villaggio SOS di Vicenza Martedì, 23 Febbraio 2010

“Before going to Italy, I’ve got to admit that I did not really have any expectations concerning housing, work or overall coping with the totally new situation of being on your own.
I love the villaggio; I could even imagine staying there if I had not already got my place at the university. It is probably the greatest experience I have ever made.
The villaggio is regularly visited by old volunteers, not only the ones from abroad, but also from the Italian ones who have been working there only for about three months. I think this (amongst other things) does prove it is a great project and a brilliant place of assignment to spend a year in.
The relationship with the children is very good and I know that I will miss them later on, as well as my Mamma SOS and some other members of the staff. After every weekend I am actually looking forward to return to the villaggio.”

volontariato in Italia Germania Villaggio SOS