Le parole di Cecilia a Berlino. Blog dei volontari

25/02/2021 Reme Torrico

Cecilia ha deciso prendere un gap year a Berlino, con il Servizio civile europeo.

Mi chiamo Cecilia e ho 23 anni. Dopo aver concluso una triennale in lingue ho deciso di concedermi un gap year, per imparare meglio le lingue apprese durante il mio percorso di studi (tedesco, inglese ed arabo) e vivere finalmente il mio sogno: soggiornare a Berlino.
Dopo varie ricerche ho capito che il Servizio civile europeo è proprio quello che faceva per me: mettersi alla prova in un contesto totalmente nuovo, avendo la possibilità di conoscere persone nuove da diversi paesi e con del tempo libero per esplorare la città. Un’occasione di crescita.
L’appartamento in cui soggiorniamo qui è luminoso, spazioso e ben collegato. Lo condivido con altri 3 ragazzi: una ragazza finlandese, una ragazza lituana e un ragazzo spagnolo. Vivere ogni giorno con loro, specialmente in questo momento difficile di lock-down, mi fa sentire a casa. Il gruppo di volontari (siamo circa una ventina) è coeso; ovviamente si sono creati, come è normale, dei sottogruppi ma cerchiamo comunque di supportarci a vicenda.
Al lavoro (ho scelto un progetto in un asilo) sono ottimamente seguita dai miei tutor, mi sento libera di parlare con loro in qualsiasi momento e su qualsiasi argomento. Essendo ragazzi giovani ci lega un ottimo rapporto, scherzoso e libero. L’orario lavorativo è dalle 9 alle 15, quindi ho tutto il pomeriggio libero per i corsi di tedesco o un po’ di svago.
Fino a novembre ci sono stati bar e ristoranti aperti, ora tutto è chiuso, anche i negozi, ma la città offre comunque molto: puoi andare a pattinare a Tempelhof, a passeggiare a Viktoriapark o lungo il fiume, bere un Glühwein esplorando il mercato turco e, in estate, fare un bagno nei vari laghi, come il Krumme Lanke.
Sicuramente ci siamo lasciati un anno difficile alle spalle e l’anno nuovo è cominciato in maniera altrettanto difficile, ma essere qui, nella mia città dei sogni, con dei nuovi amici e la sensazione di star imparando molto, rendono questo momento della mia vita felice.