ESC in Germania - supporto di persone con disabilità

Ti piacerebbe fare un'esperienza di lungo periodo all'estero, in Germania, nell'ambito del supporto di persone con disabilità mentali e/o fisiche?

Unisciti al Corpo Europeo di Solidarietà e candidati a uno di questi progetti di volontariato ESC!

Ente/i partner

ijgd 

ijgd di Berlino è l'organizzazione coordinatrice del progetto "Solidarietà europea. ESC con ijgd in progetti sociali progetti sociali a Berlino". Il progetto sarà finanziato dall'UE - programma Corpo Europeo di Solidarietà (ESC), precedentemente noto come SVE. Collaboriamo con circa 15 organizzazioni sociali di Berlino e con diverse organizzazioni di supporto in Europa. Siamo attivi nel campo dell'ESC da oltre 10 anni.
L'ijgd è una delle più grandi e antiche organizzazioni di volontariato in Germania; il nostro progetto "ESC in Berlin" ospita ogni anno 18-20 partecipanti. ijgd Germania conta più di 4.000 volontari ogni anno.

Dove
Berlino, Germania
Durata

Dal 01 settembre 2023 al 25 agosto 2024 - 12 mesi

Organizzazione ospitante

1. Lebenshilfe Berlin - Lavorare con adulti con disabilità mentali e/o fisiche in un progetto di condivisione di appartamenti: Dalla sua fondazione nel 1960, Lebenshilfe Berlin si è trasformata da associazione di auto-aiuto in una moderna rete aziendale, che copre l'intero spettro dell'assistenza ai disabili. I clienti, i soci e i dipendenti sono i pilastri portanti della rete e lavorano in stretta collaborazione. Le nostre offerte e i nostri servizi per bambini, adolescenti e adulti con e senza disabilità si basano sul concetto di inclusione. Lebenshilfe mira a una società in cui tutti si sentano benvenuti in tutti gli ambiti della vita fin dall'inizio e in cui tutti abbiano un senso di appartenenza: giovani e anziani, persone con diverse abilità, indipendentemente dall'origine o dall'etnia. Lebenshilfe è pianificata e organizzata da persone con disabilità, dalle loro famiglie, dai loro membri e da lavoratori dipendenti e volontari. I familiari partecipano ai consigli di amministrazione, ai consigli di vigilanza e ai comitati consultivi. Sono coinvolti nei gruppi di genitori, lavorano come assistenti volontari e organizzano un servizio di consulenza telefonica per i genitori. Insieme vogliamo aiutare le persone con disabilità e le loro famiglie a realizzare la partecipazione e la qualità della vita. La nostra attenzione è rivolta alle capacità, alle idee, ai desideri e ai bisogni individuali.

2. Sinneswandel Day Care at Eschke School - Lavorare a scuola con alunni sordi o con problemi di udito (progetto solo per volontari sordi): Sinneswandel gGmbH è sinonimo di comunicazione senza barriere. Incoraggiamo l'uso della lingua dei segni e la nascita di reti sociali all'interno e all'esterno della comunità sorda. La nostra filosofia si basa sulla gestione rispettosa e creativa delle differenze e della diversità. Sosteniamo le persone sorde e ipoudenti nell'esercizio dei loro diritti e svolgiamo attività educative e di sensibilizzazione. Il nome "Sinneswandel" (cambiamento di senso/mente) è sinonimo di processi di cambiamento nella società che consentono alle persone con e senza disabilità di partecipare in modo paritario. In qualità di fornitore di servizi sociali, siamo attivi in diversi settori per le persone sorde e ipoudenti, sia in modo specializzato e individuale che in un contesto inclusivo. Per noi, l'istruzione e l'educazione comune nella prima infanzia dei bambini sordi, audiolesi e udenti con la lingua dei segni è una base importante per le pari opportunità e l'apertura della società.

3. Sinneswandel in a Flat Share Project - Lavorare in un progetto di condivisione di appartamento per residenti sordi o con difficoltà uditive (progetto solo per volontari sordi): Sinneswandel gGmbH è sinonimo di comunicazione senza barriere. Incoraggiamo l'uso della lingua dei segni e la nascita di reti sociali all'interno e all'esterno della comunità sorda. La nostra filosofia si basa sulla gestione rispettosa e creativa delle differenze e della diversità. Sosteniamo le persone sorde e ipoudenti nell'esercizio dei loro diritti e svolgiamo attività educative e di sensibilizzazione. Il nome "Sinneswandel" (cambiamento di senso/mente) è sinonimo di processi di cambiamento nella società che consentono alle persone con e senza disabilità di partecipare in modo paritario. In qualità di fornitore di servizi sociali, siamo attivi in diversi settori per le persone sorde e ipoudenti, sia in modo specializzato e individuale che in un contesto inclusivo. Per noi, l'istruzione e l'educazione comune nella prima infanzia dei bambini sordi, audiolesi e udenti con la lingua dei segni è una base importante per le pari opportunità e l'apertura della società.

Attività

1. Lebenshilfe Berlin

I volontari sostengono il lavoro pedagogico con i clienti che vivono in un appartamento e, con il loro aiuto, contribuiscono in modo solido al miglioramento della qualità della vita dei residenti e delle loro famiglie. I volontari imparano a conoscere i concetti e l'attuazione pratica del lavoro di Lebenshilfe, imparano a lavorare in gruppo e ampliano le loro competenze sociali e civiche. Vorremmo che i volontari costruissero gradualmente un rapporto reciproco positivo con i clienti che vivono nell'appartamento e che portassero gradualmente la loro personalità/interessi nella vita quotidiana.
Sulla base dei principi di Lebenshilfe Berlin, l'équipe sviluppa piani di partecipazione che si basano sugli interessi, i bisogni e le capacità personali dei clienti e che vengono elaborati insieme a questi ultimi. Nel dettaglio, questo si concretizza in diverse aree della vita.
I compiti sono molto vari e flessibili:

  • supporto nelle attività del tempo libero, visite mediche,
  • attivazione, apertura di attività, partecipazione a escursioni, ecc.
  • supporto nella vita quotidiana a casa nell'appartamento condiviso,
  • i volontari possono benissimo condividere i propri interessi, hobby, cultura e altre esperienze (cucina, pasticceria, musica, tradizioni, giochi, ecc.)

2. Sinneswandel Day Care at Eschke School

I volontari sostengono le attività del centro diurno presso il centro di sostegno per l'educazione speciale con compiti quotidiani in classe e nel pomeriggio. I volontari danno il loro contributo alla scuola e conoscono le idee concettuali e l'attuazione pratica della nostra organizzazione attraverso il lavoro quotidiano, imparano il lavoro di squadra e ampliano le loro competenze sociali e di società civile in un ambiente di lavoro inclusivo. Dopo una prima fase di familiarizzazione e di presa di confidenza, vorremmo che i volontari integrassero il loro lavoro con offerte aggiuntive basate sui propri interessi, hobby e competenze, arricchendo così l'intera giornata di lavoro con nuove prospettive. Il volontario fa parte del team di insegnanti di Sinneswandel e riceve un intenso supporto dai colleghi. I bambini della Scuola Eschke hanno background culturali e lingue di origine diverse, per cui un adulto che parla una lingua dei segni diversa dal tedesco può essere importante per loro come figura di identificazione in sé.
Attività presso la Scuola Eschke:

  • Supporto per insegnanti ed educatori in materie selezionate
  • Accompagnare le attività di pranzo dei bambini all'interno e all'esterno (sport e giochi)
  • Realizzazione di progetti propri (ad esempio "mini corso di lingua" nella propria lingua dei segni nazionale)
  • Promozione delle competenze sociali dei bambini (progetto "Faustlos" sulla non violenza)
  • Promozione delle competenze dei bambini in materia di social media (gestione di Facebook, Instagram e simili).

3. Sinneswandel in a Flat Share Project

I volontari supportano i compiti quotidiani dei residenti e dei dipendenti dell'appartamento condiviso. I volontari contribuiscono in modo solidale alla vita quotidiana dell'appartamento condiviso, conoscono le idee concettuali e l'attuazione pratica dell'organizzazione attraverso il lavoro quotidiano, imparano il lavoro di squadra e ampliano le loro competenze sociali e di società civile in un ambiente di lavoro inclusivo. Dopo una prima fase di familiarizzazione, i volontari possono apportare le proprie idee e i propri hobby, integrare il lavoro quotidiano con piccoli progetti e rispondere così individualmente alle proprie esigenze e a quelle dei residenti.

  • Compiti di supporto ed educativi nell'assistenza quotidiana con e per i residenti:
    • Essere una persona di contatto aggiuntiva
    • Supporto per le attività al di fuori dell'appartamento
    • Supporto nelle attività del tempo libero, ad esempio passeggiate, lavori manuali, preparazione di torte, shopping
    • Guida di supporto nella preparazione dei pasti comuni (ad es. preparazione di tovaglie, insalate, ecc.)
    • Accompagnamento settimanale per passeggiate, caffè / torte e shopping (con formazione preliminare)
    • Accompagnamento settimanale dell'offerta di condivisione dell'appartamento: nuoto, tamburo (con formazione preliminare)
    • Accompagnamento durante le piccole visite mediche, previa formazione
    • Spazio per i propri progetti educativi
  • Compiti amministrativi:
    • Partecipazione alle riunioni d'équipe (riunioni di servizio, supervisione, riunioni di condivisione dell'appartamento, giornate d'équipe, riunioni di gruppi specialistici).
Termine ultimo di adesione al progetto
01/05/2023
Requisiti per partecipare

Requisiti fondamentali sono:

  • avere tra i 18 e i 30 anni
  • essere cittadini dell'UE residenti in Italia
Condizioni

Il progetto copre a titolo gratuito:

  • vitto
  • alloggio
  • viaggio di andata e di ritorno
  • assicurazione medica Cigna
  • trasporto pubblico locale
  • corso di lingua
Cosa fare per candidarti

Si prega di fare domanda inviando il proprio CV in inglese e una lettera di motivazione a fabiana.paoli@incoweb.org, specificando nell'oggetto il titolo del progetto ESC per cui ci si candida.

Si prega inoltre di compilare il form in allegato e inviarne una copia per mail. 

Qualche suggerimento per la lettera motivazionale: cerca di farci capire cosa ti interessa di questo progetto, cosa ti ha colpito, cosa vorresti imparare, quale passione hai che vorresti condividere con lo staff e gli altri volontari.

N.B. Eventuali form o richieste particolari sono da specificare via email.

Informazioni su programma