Volontariato Europeo in Polonia nell'ambito della multiculturalità

Vuoi fare un'esperienza all'estero di 12 mesi, lavorando nell'ambito della multiculturalità insieme ad un team giovane ed internazionale? Se hai tra i 18 e i 30 anni, questo progetto fa per te!

Ente/i partner
Dove
Opole, Polonia
Durata

10/12 mesi a partire da marzo/aprile 2021

Organizzazione ospitante

Semper Avanti Association è una ONG con base a Wrocław, creata nel 2001. La nostra caratteristica principale è l'eseprienza nell'implementazione di vari progetti a beneficio dei giovani. 

Operiamo principlamente in tre aree:
1. Giovani nel mercato del lavoro.
2. Supporto dello sviluppo della società civile e della partecipazione dei giovani.
3. Tolleranza intesa nella sua accezione più ampia e creazione di un dialogo interculturale.

Il nostro team è formato da persone attive, desiderose di agire concretamente a beneficio degli altri, interessate a lavorare con giovani, che aiutano a sviluppare il coinvolgimento sociale, impegnate nello sviluppo della sensibilità e consapevolezza verso le differenze culturali nelle comunità.
Realizziamo progetti di formazione professionale (vocational training - VET) accettando tirocinanti stranieri e supportando le scuole nell'inviare studenti polacchi all'estero. Accogliamo volontari stranieri facenti parte del Corpo Europeo di Solidarietà (ESC). Unisciti a noi, cambia la città e tutta l'area! 

Ti invitiamo a partecipare ad eventi da noi organizzati, eventi pubblici o incontri con volontari stranieri come parte del Corpo Europeo di Solidarietà.

Qualche informazione su Opole

Opole è una città situata nel sud della Polonia, sulle rive del fiume Oder (Odra), e la capitale dell'Alta Slesia. Con una popolazione di circa 128,035 abitanti, è la capitale di Opole Voivodeship (provincia) e la sede del distretto di Opole.
Con la sua lunga storia risalente all'ottavo secolo, Opole è una delle città più antiche della Polonia.
Durante il periodo medievale e il Rinascimento la città era conosciuta come un centro di commercio per via della sua posizione strategica all'incrocio di molteplici vie commerciali, cosa che ha contribuito a generare profitti regolari dal commercio di transito. 
Il vasto patrimonio della città racchiude quasi tutte le culture dell'Europa Centrale, includendo quella polacca, tedesca, boema e prussiana. Opole è formalmente diventata parte della Polonia nel 1945 a seguito del trattato di Postdam.   
Oggi ci sono quattro istituti di istruzione superiore nella città: The Opole University, Opole University of Technology, un Medical College e il college privato Higher College of Management and Administration.

Attività

Il progetto prevede l'implementazione di un numero di attività a favore di attività locali, educazione civica, promozione del multiculturalismo e comprensione e accettazione delle culture individuali. 

All'interno del programma di volontariato i partecipanti pianificheranno, prepareranno e e realizzeranno laboratori destinati a giovani studenti, come parte dei programmi di educazione implementati dalla Fondazione. Indirettamente, le loro iniziative contribuiranno a dare forma alla comunità intergenerazionale locale.

Gli obiettivi del progetto sono: 

  • Creare e rafforzare la consapevolezza dei diritti umani, della cittadinanza e della comunità Europea; 
  • Promuovere e contribuire alla costruzione di una realtà basata sulla comunità, solidarietà e un'identità europea;
  • Educare nell'ambito del multiculturalismo e del rispetto di valori fondamentali quali: accettazione, tolleranza, responsabilità locale dei giovani di Opole e dei cittadini delle nazioni che fanno parte del programma. 

https://drive.google.com/file/d/1A4nNeIsKg9LoQ05pkuNgWG0fGLxdRHRC/view

Numero di posti

1 volontario/a

Requisiti per partecipare

Per partecipare al progetto bisogna essere cittadini dell'Unione Europea e avere tra i 18 e i 30 anni. 

Condizioni

Sarai alloggiato ad Opole in un appartamento con cucina/soggiorno bagno e camere da letto doppie. Condividerai la camera da letto con un altro volontario. Lenzuoli, coperte e cuscino sono predisposti ma dovrai portati i tuoi asciugamani. La connessione Wi-Fi è disponibile e ci sono molti supermercati nelle vicinanze.

Riceverai un'indennità mensile per un totale di circa 1,000 PLN (generi alimentari + pocket money).
Oltre alla tua assicurazione sanitaria nazionale (che ti dà diritto ad accedere all'assicurazione sanitaria polacca, come stato membro dell'Unione Europea) ti verrà offerta un'ulteriore assicurazione supplementare (CIGNA).

Le spese di trasporto saranno completamente rimborsate dalla tua organizzazione. 

Cosa fare per candidarti

Si prega di fare domanda inviando il proprio CV in inglese e una lettera di motivazione a invio@incoweb.org, specificando nell'oggetto il titolo del progetto ESC per cui ci si candida.

Qualche suggerimento per la lettera motivazionale: cerca di farci capire cosa ti interessa di questo progetto, cosa ti ha colpito, cosa vorresti imparare, quale passione hai che vorresti condividere con lo staff e gli altri volontari.

N.B. Eventuali form o richieste particolari sono da specificare via email.

Informazioni su programma