Accogliere una ragazza Alla Pari

Accogliere un/a ragazzo/a alla pari significa avvicinarsi a una cultura straniera e vivere uno scambio culturale nella propria casa, avere un figlio o una figlia maggiore in più e nello stesso tempo avere un aiuto con i vostri figli. Un/a ragazzo/a alla pari è parte integrante della vostra famiglia che si prende cura dei bambini e svolge piccole faccende domestiche (es.spolverare, cucinare per il/i bambino/i ecc).

Che cos'è?

A partire dal 2017, InCo in collaborazione con AIESEC (associazione universitaria internazionale) propone, per l'accoglienza di ragazze/i alla pari, un programma di volontariato di più breve durata.

Possono partecipare al programma Vol'Au Pair ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 e i 30 anni, provenienti da vari parti del mondo.

A chi è rivolto

Famiglie

Quanto dura?

Si possono ospitare ragazze/i alla pari, principalmente durante il periodo estivo, per un periodo che va dalle 6 alle 8 settimane. In alcuni casi eccezionali si possono valutare accoglienze fino a 3 mesi.

Requisiti per partecipare

La famiglia è tenuta a fornire al/lla volontario/a

  • Vitto
  • Alloggio in camera singola presso l'abitazione della famiglia

In qualità di famiglia ospitante avrete, inoltre, il compito di aiutarla ad inserirsi, accogliendola amichevolmente, sapendo che all'inizio del suo soggiorno incontrerà difficoltà di espressione e nuove abitudini da comprendere e da seguire.

Cosa ricevo?

Il/la volontario/a è tenuto/a a dedicare all'aiuto della famiglia non più di 25 ore settimanali (il più possibile concentrate in una parte della giornata), normalmente ripartite su 5 giorni di 5 ore lavorative ognuno, oltre a 2 o 3 sere di babysitting alla settimana (se richieste).

Come partecipare?

Per avere maggiori informazioni sulle modalità di accesso al programma si prega di scrivere un'email a aupair@incoweb.org oppure di contattarci al numero 0461 984355.

Sede di riferimento