Per le famiglie

Se sei una famiglia con dei bambini,

e vorresti qualcuno che ti dia una mano nella quotidianità ma anche che diventi un nuovo membro della famiglia: allora accogliere un/a ragazzo/a Vol'Au Pair è l'opportunità che stai cercando. 

 

I/le volontari/e vengono selezionati/e attraverso la rete del nostro ente partner AIESEC (associazione universitaria internazionale attiva in diverse zone del mondo): noi ci siamo inoltre anche per accompagnarti nell'accoglienza, per evitare o limitare tutte quelle piccole incomprensioni che possono crearsi per la barriera linguistica. 

In basso maggiori informazioni!

 

Se sei una ragazza tra i 18 ed i 26 anni d'età,

questa è davvero l'esperienza che fa per te: si va all'estero per un periodo di durata variabile (in genere da 3 a 12 mesi), dove si viene accolti da una famiglia locale. Qui si svolgono leggeri lavori domestici e ci si prende cura dei bambini; in cambio si riceve vitto, alloggio, ed un'indennità mensile. Si tratta del programma perfetto se stai pensando di andare in un altro Paese non come turista, quanto per vivere un profondo scambio interculturale in un contesto in cui sei seguita e non lasciata da sola. 

 

Altro aspetto fondamentale del programma Au Pair è che ti sosterremo nel tuo apprendimento linguistico e di competenze trasversali - oggi indispensabili per entrare nel mondo del lavoro.

Clicca qui in basso per saperne di più!

 

Accogliere un/a volontaria Au Pair dall'estero

(6-8 settimane)

 

Partire come Au Pair in Europa

(3-12 mesi)

Partire come Au Pair negli USA

(12 mesi)

Accogliere una ragazza Alla Pari

Accogliere un/a ragazzo/a alla pari significa avvicinarsi a una cultura straniera e vivere uno scambio culturale nella propria casa, avere un figlio o una figlia maggiore in più e nello stesso tempo avere un aiuto con i vostri figli. Un/a ragazzo/a alla pari...