Interscambi giovanili

Andare all'estero: ma comeA fare cosa? Per quanto tempo?

Le occasioni sono tante, orientarsi non è semplice. Un modo diverso per scoprire l'estero ma anche parte della storia del territorio sono gli scambi promossi dalla Provincia Autonoma di Trento.

 

Il programma

Si tratta di un programma con un duplice obiettivo: da un lato far scoprire ai discendenti di trentini il territorio da dove sono partiti i loro avi; dall'altro far scoprire ai trentini persone che, seppur provenienti da diversi continenti, hanno numerose somiglianze.

Questo attraverso uno scambio: per tre settimane in estate i ragazzi trentini ospiteranno i ragazzi oriundi; e viceversa. Possono partecipare giovani di origine trentina residenti all’estero e giovani residenti in Trentino dai 18 anni compiuti ai 36 anni non superati all’1 gennaio dell’anno di svolgimento.

In relazione alle domande di partecipazione pervenute, nelle varie edizioni sono stati fino ad ora coinvolti giovani oriundi trentini provenienti da Argentina, Brasile, Cile, Uruguay, Paraguay, Colombia, Perù, Venezuela, Guatemala, Messico, Stati Uniti, Canada, Australia e Sudafrica.

 

Maggiori informazioni sul programma sono inoltre disponibili a questo link , da cui potete trovare anche la domanda di partecipazione.

 

Scadenza: 28 febbraio.

Tags
Interscambi giovanili, PAT, Trento, Trentino