DRAMA – Let’s dance together

DRAMA – Let’s dance together

Scambio giovanile, selezione aperta: sei un appassionato/a di danza e/o ti piacerebbe approfondire il tema dell’immigrazione?

Ti piacerebbe prendere parte ad un’esperienza di scambio interculturale in compagnia di giovani provenienti da Italia, Germania, Francia e Cipro?

Allora c’è un progetto che fa per te!

Stiamo selezionando 5 giovani italiani interessati a prendere parte a questa bellissima esperienza ed opportunità che si svolgerà a Trento il prossimo giugno.

Ecco di seguito alcuni dettagli:





Dove & quando

Il progetto si svolge a Trento dal 14 al 21 giugno 2017.

24 giovani provenienti da Italia, Germania, Francia e Cipro alloggeranno presso una struttura del luogo dando vita così ad un'esperienza fra pari ricca di multi-culturalità e confronto.





Contenuti

Lo scambio giovanile si focalizzerà sulla seguente tematica:

→ riflessione sul tema dell’immigrazione e dei fenomeni migratori attraverso la forma espressiva della danza;

I partecipanti verranno coinvolti nella preparazione di uno spettacolo di danza sul tema dell'immigrazione attraverso un percorso formativo che si snoderà tra:

1. Approfondimenti della tematica dell’immigrazione e dell’interculturalità:

  • riflessione sul contesto italiano e trentino, le modalità di intervento per far fronte alle potenziali problematiche connesse al fenomeno migratorio, le modalità di inclusione sociale e culturale adottate dalla comunità locale;
  • tematiche connesse al tema dell'interculturalità, attività di gruppo e giochi di ruolo che porteranno a riflettere sul tema della “cultura”, “stereotipi e pregiudizi”, “ valori”, comunicazione interculturale.

2. Preparazione della performance attraverso lezioni pomeridiane di danza. Lo spettacolo verrà poi messo in scena a Trento durante la “Giornata mondiale del rifugiato” (20 giugno).

Il progetto è in collaborazione con la “Compagnia Artedanza” diretta da Fabrizio Bernardini e con il “Centro Astalli” di Trento e verrà sviluppato attraverso modalità di apprendimento non-formale permettendo così di sviluppare particolari competenze ed attitudini come: lavorare in gruppo, assumersi delle responsabilità, sviluppare spirito di adattamento, flessibilità.





Requisiti & Costi

- età compresa tra i 18 e i 25 anni (5 posti);

- saper comunicare in inglese;

- non è necessario saper danzare, ma è importante avere una forte motivazione nell’imparare ad utilizzare questa forma d’espressione;

- forte motivazione nell’affrontare il tema dell’immigrazione.

Il contributo europeo copre i costi di vitto, alloggio e i materiali di lavoro.





Per partecipare

E' necessario inviare cv e lettera di motivazione in inglese all'indirizzo e-mail info@incoweb.org entro il 04 giugno 2017!

Ai giovani selezionati verrà chiesto di versare un contributo simbolico di €40,00 all'Associazione InCo.

Tutti i partecipanti riceveranno alla fine della propria esperienza il certificato Youthpass, strumento utile a certificare le proprie competenze in ambito non formale.

Per maggiori informazioni scrivere una mail a info@incoweb.org.

Esperienze dei volontari

Novella Benedetti (22/03/2017 14:39)
Raccontaci: cosa facevi?Io inizierei spiegando dove ero. La mia esperienza è stata negli Stati Uniti, a Saint Louis - Missouri, proprio nel centro...
Novella Benedetti (06/03/2017 10:17)
Sono Georgi, vengo dalla Georgia. Per i miei amici e colleghi la mia decisione di partecipare a ,,EVS” è stata una sopresa perché avevo un buon lav...
ana juarez (24/02/2017 16:15)
Sono Lisa Caldonazzi e frequento il liceo Rosmini delle Scienze Umane a Trento. La mia prima vera e propria esperienza di alternanza scuola-lavoro...

you want to start?

Partecipa »

sve_provare_per_credere

Anche tu puoi iscriverti, segnalando la tua dispobililità ora.

Un'opportunità da non perdere!